lunedì 15 luglio 2013

Resoconto aziendale mensile N.1: osservazioni, chiarimenti, rettifiche.


Dopo un'estenuante e interminabile riunione durata circa cinque minuti, noi di Balzar Corporation abbiamo deciso che da oggi, ogni 15 del mese, verrà pubblicato il bilancio aziendale

Non stiamo parlando di grafici a caso e resoconti economici, ma semplicemente di due paroline sugli articoli precedentemente pubblicati seguiti da qualche eventuale rettifica.

Un grafico a caso. Non mi intendo di finanza, ma mi pare palese
che il verde scuro stia ownando il verde chiaro.

Cominciamo!



Per essere un semplice articolo di prova, ha ricevuto 45 visualizzazioni. Chi sarà stato? 




L'articolo di reclutamento nonché dichiarazione d'intenti (malvagi) della nostra Azienda. Con questo articolo siamo ufficialmente entrati nel web, nulla da segnalare.



Quello che personalmente ritengo l'articolo più bello e utile del blog è stato apprezzato al punto di essere il terzo più letto di sempre, anche se avrei preferito una prima posizione. 
Il fatto che persino Bruno Enna l'abbia letto e approvato mi ha riempito il cuore di gioia.




Un po' di chiarimenti su cosa si può trovare e cosa no su questo blog, perché ho deciso di cominciare a scriverci, la mia politica nei confronti di troll, hater e così via... se non l'avete ancora letto, vi consiglio di farlo.



Sul suo blog, Sommobuta si chiede come finirà One Piece. E noi con lui, in quest post di risposta.
Questo articolo inaugura i "briefing aziendali", rubrica in cui ci poniamo domande sperando invano di darci delle risposte.
Senza un apparente motivo, questo post è il secondo più letto di sempre. BUOH. Sarà perché c'è la scritta "ONE PIECE" a campeggiare nel titolo?



Qua inauguriamo un'altra rubrica: le TOP 5.
E lo facciamo alla grande, parlando di cinque videogiochi che spaccano.
Mi pare sia l'articolo più lungo del blog, ed è stato un parto indescrivibile: arrivato quasi alla fine ho perso circa metà lavoro e ho dovuto riscrivere tutto.
Apprezzate lo sforzo e filate a commentare!



Un articolo breve e serio per celebrare l'uscita di Topolino 3000. Perché anche noi di Balzar Corporation sappiamo essere seri!



Qua si è cominciata a intuire la mia serietà, dato che le vacanze son durate una settimana in più di quanto annunciato. 
Con buona pace dei nostri dipendenti.



Altro lampante esempio di serietà: qua viene pubblicata una scaletta che verrà puntualmente disattesa.
Abbiate pazienza, siamo ancora in fase di startup.



Il primo SONDAGGIONE del blog ha dato un esito positivo.
La domanda era semplice: 'sto logo vi piace o no? Seppur con un breve scarto, ha vinto il .
Di certo NON ha pesato la minacciosità del Maestro Karin.




In questo articolo ho detto le mie impressioni sull'E3 di quest'anno.
Qua, finalmente, occorrono due precisazioni.
La prima è che ho detto Super Mario 3d Land, quando invece è World. Pace.
La seconda è che Microsoft è tornata sui propri passi per quanto riguarda la sua politica sull'usato e sulla connessione costante a internet: ora anche Xbox One sarà una console "normale" come la rivale Play Station 4, cioè sarà priva di queste assurde limitazioni.
Figura un po' barbina per la casa di Bill Gates, ma tanto di cappello per non essersi intestardita su posizioni ridicole.



C'è poco da dire se non che qui inauguro l'ennesima rubrica, quella dell'Immagine a caso.



Proseguono le Top 5 con un altro articolo di grande successo in cui parlo dei 5 fumetti più vergognosi che alloggiano sul mio scaffale. Qua si capisce che la vostra tendenza è di leggere con più piacere gli articoli in cui si parla male di qualcosa. Birbantelli.



Il delirio.
Questo articolo ha scatenato un putiferio: in UN SOLO GIORNO è diventato l'articolo più letto e commentato del blog, e questo la dice lunga.
Devo aver toccato qualche corda particolare...
A 'sto punto ci sarà una seconda puntata. 
Giappominkia, siete avvisati!



Io mi gaso per l'uscita del nuovo libro di Artemis Fowl.
Ma, a quanto pare, voi no.
Vabbuò! XD



Prosegue anche quest'altra rubrica con un'immagine che mi ha veramente fatto ridere di gusto.
Chi scrive queste cose dovrebbe essere allontanato da qualsiasi casa editrice.



Altro post, altra rubrica nuova. Anche se questa è sicuramente temporanea, dato che si presta meglio ai video di Youtube.
I miei ultimi acquisti, così potete sapere meglio cosa leggo, cosa mi piace, cosa provo, cosa ne penso...
E ricordatevi che i consigli nei commenti sono bene accetti.




Un altro articolo a cui tenevo molto, perché ritengo che oggi si legga troppo poco.
Sono felice sia stato molto apprezzato, bravi ragazzi.
La mia dolce metà mi fa notare che un altro modo per leggere aggratis son le biblioteche.
Perché non ci ho pensato?




Oh, Buta. 
In questo articolo speravo fosse tutta una grossa trollata e alla fine... LO ERA!
Sono a metà fra il "Buta, te meno" e il "meno male".
Quindi, PER FORTUNA, "Il Viagra della Mentenon chiude.

"Il blog morirà quando esalerò l'ultimo respiro.  Solo allora."
- Sommobuta.




E anche questa è fatta. Voi cosa ne pensate? Avete trovato altre cose che andrebbero rettificate? Fatemelo sapere nei commenti!

Heil Karin!









Nessun commento:

Posta un commento