venerdì 19 luglio 2013

Balzar Corporation al Rimini Comix!


Ebbene sì, popolo di Balzar Corporation!
I più furbi di voi avranno già capito che passerò queste giornate al Rimini Comix (LO SO che si tratta di più eventi tipo Cartoon Club, Nerd-Con ecc uniti in uno solo, quindi dirò Rimini Comix per comodità), una delle fiere del fumetto più vicine alla zona in cui abito.
La compagnia sarà composta da me, Ronflex, l'idolo delle folle, dalla first lady di Balzar Corporation e dalle sue amiche.
Sì, avete capito bene, sarà qualcosa del genere:

Rosicate.

Oltre alla fiera di per sè, oltre ai fumetti, oltre al cosplay, oltre agli autori (che sono pochini o non propriamente di mio interesse) andremo lì principalmente per due motivi:

1) Giorgio Vanni in concerto

Da man.

Seppur io mi ritenga un'Entità Celestiale o giù di lì, ammetto di avere un difetto.
E uno soltanto, badate bene.
ADORO Giorgio Vanni.
La sua voce, la sua musica, la sua faccia (che mi fa lollare, non pensate male), i suoi testi... no, forse i suoi testi no, a pensarci bene.
L'ascolto anche in macchina, sì.
Anche le versioni remixate, sì.
Ridete pure.
Beh, come spesso accade ultimamente alle fiere del fumetto, Giorgio Vanni terrà un concerto.
D'altronde ora che Mediaset non compra più cartoni, dovrà pur portarsi a casa la pagnotta in qualche modo.
Con forza, grinta, caparbietà, abilità e agilità, verrà e canterà.
Lui ci riuscirà.
Lassù, nel cielo blu.

MASSIMA DEL GIORNO:

"Per Goku in ogni incontro, 
si nasconde... uno scontro."

Liriche profonde e dense di significato.


2) Nottata di musica giapponese al Coconuts

Com'è di solito il Coconuts...

Chi bazzica Rimini conoscerà quasi certamente il Coconuts, uno dei posti più battuti durante le estati in riviera.
Ebbene, in concomitanza con la fiera del fumetto, il Coconuts ospiterà nientepopodimenoche una serata a sfondo musicale giapponese: tanto J-Pop, tante opening di anime, tanta dance nipponica e spero anche qualcosa di un po' più rock.
Dato che in discoteca mi diverto abbastanza (COSA?!?!? I NERD DEVONO STARE LONTANI DALLE DISCOTECHE!!! ERETICO!!!) ma in genere la musica mi fa schifo, questa sarà un'ottima occasione per sollazzarmi alla grande.

... come sarà sabato sera.

Insomma, tirando le somme vado ad una fiera del fumetto (luogo tipicamente considerato nerd) principalmente a fare il truzzetto.
Vestito da donna. È un cosplay.

Come mi vedete ora.

Ci ritroviamo quindi qui, lunedì, con un simpatico report del mio week-end tamarro-fumettistico!





Heil Karin!







3 commenti: