lunedì 10 giugno 2013

Volevate la scaletta... eccola!



Potreste obiettare che la scaletta sarebbe dovuta arrivare anni e anni addietro.
Potreste obiettare che le mie vacanze son durate praticamente una settimana in più del dovuto.
Queste e altre obiezioni possono essere presentate con garbo e pacatezza al nostro ufficio reclami:

Il nostro ufficio reclami.

Ad ogni modo eccoci finalmente qui a dare un senso a questo blog, un ordine alle cose, una naturale coerenza al mistico flusso che attraversa le turbate e inquiete anime che... ok, diamoci un taglio.
La scaletta è arrivata, e con lei i piani futuri della Balzar Corporation. Un'azienda che, non premerò mai abbastanza su questo punto, ha come simbolo un grosso gatto bianco. DOVETE trarre le giuste conseguenze da questa cosa (ammesso che ce ne siano).

Cominciamo col presentare quello che penso sarà il logo ufficiale dell'azienda:

Che ne dite?

Pensiamo ad un mondo in cui questo logo sia stampato in ogni dove: t-shirts, aerei, frigoriferi...

Conquisteremo il mondo...

Passiamo ora al programma settimanale e relativa spiegazione.

La settimana sarà scandita da tre articoli brevi e due lunghi: questa scelta nasce dalla ovvia esigenza di conciliare lavoro, donne, amici e passatempi. A cadenza irregolare, in aggiunta ai cinque post periodici, ce ne saranno alcuni dedicati alla semplice pubblicazione dei video tratti dal mio canale Youtube (di prossimissima apertura).
Non voglio fissare un ordine preciso degli articoli perché in tutta onestà so che non riuscirei mai a starci dietro, ma intendo porre dei ferrei paletti:

1) Varietà degli argomenti
Un punto su cui sarò assolutamente intransigente sarà la varietà degli argomenti che verranno trattati. Pur rimanendo certamente più propenso a parlare di fumetti, farò in modo che mai due articoli di fila abbiano in comune qualcosa.

Pancrazio, il primate prodigio, esprime con voi il suo scetticismo.


2) Distanziare gli articoli lunghi
Gli articoli lunghi non verranno mai pubblicati in due giorni consecutivi, per dare respiro sia a me che dovrò scriverli sia a voi poveri sfigati che vi ritroverete a leggerli. Non voglio assolutamente metterci la mano sul fuoco, ma presumibilmente un articolo lungo verrà pubblicato martedì e l'altro venerdì.

Muzio Scevola aveva l'hobby di mettere la mano sul fuoco.
Ma io NON sono Muzio Scevola.

3) La presenza di rubriche
Alcuni post apparterranno ad alcune rubriche specifiche.

I post sotto la voce "Le Top 5 della Balzar Corporation" saranno articoli in cui metterò in classifica cinque elementi di una qualche categoria (i miei cinque fumetti preferiti, i miei cinque peli di cane più amati, le cinque migliori cacche che io abbia mai espulso...). Questo è il primo esempio, ma non saranno necessariamente classifiche lunghe. Le uniche certezze sono che ce ne sarà almeno una alla settimana e che verranno pubblicate di giovedì se brevi o di venerdì se lunghe.

I 5 migliori sassi di sempre.
Questa e altre emozionanti classifiche vi attendono sul blog!

Con "Briefing Aziendale N...", invece, identificherò quei post dedicati agli argomenti discussi dalle nostre equipe altamente qualificate: domande che non hanno mai trovato risposta come ad esempio "è nato prima il dentista o la carie?" o "e lei che ci fa nel mio letto?" continueranno a rimanere senza risposta, ma almeno ci faremo due risate. Se vi siete persi il nostro primo briefing, eccolo qua.
Anche di questi ce ne sarà certamente uno alla settimana, di lunedì o martedì in base alla lunghezza.

Le nostre tipiche riunioni.


Per quanto riguarda il lato Youtube, invece, sarò molto più libero nella pubblicazione. L'unico appuntamento costante sarà una rubrica settimanale dedicata alla discussione sui miei nuovi acquisti fumettistici (opinioni sul Topolino della settimana, ad esempio), sulle mie varie letture periodiche in digitale (i nuovi capitoli di vari manga, le nuove uscite delle testate DC e Marvel che seguo ecc...) e sui nuovi episodi di anime e serial che sto seguendo. Ma avrò modo di essere più chiaro quando comincerò a farli, 'sti video (e sarà moooolto presto).

Heil Karin!



PS so che sono solito scrivere una massima del giorno ma qua non sapevo proprio cosa buttarci, quindi eccovene una random.


 MASSIMA DEL GIORNO:
A caval donato non si guarda in bocca"

Ho detto di NON guardare!

Nessun commento:

Posta un commento